GRAAL -ARTHUR-EXCALIBUR - PAIX-LIBERTE-AMOUR DIVIN

séisme de magnitude 4,1 sur l'échelle de Richter tremblements de terre importants en Toscane

Valanga sul Monte Bianco, ferito uno snowboarder svizzero

  

Incidente nel primo pomeriggio di oggi, Venerdì 19 Dicembre 2014, sul Monte Bianco: valanga travolge snowboarder svizzero

Valanga sul Monte Bianco, ferito uno snowboarder svizzero – 19/12/2014 - Nel primo pomeriggio di oggi, Venerdì 19 Dicembre 2014, giornata che passerà alla storia come quella del considerevole sciame sismico in Toscana (con un terremoto di magnitudo 4.1 della scala Richter alle ore 11:36) è stato segnalato un incidente sul Monte Bianco: si è trattato di una valanga, probabilmente originata dal fatto che la neve è molto friabile, essendo stata ammorbidita dalla luce del Sole, dato che il tempo è stabile e soleggiato da alcuni giorni sulla Valle d’Aosta.

Valanga sul Monte Bianco, ferito uno snowboarder svizzero

Valanga sul Monte Bianco, ferito uno snowboarder svizzero

La persona rimasta coinvolta nella valanga è uno snowboarder svizzero, è stato tratto in salvo con un elicottero, dopo essere stato ritrovato nei pressi del ghiacciaio Thoula, massiccio del Monte Bianco. L’uomo, travolto dalla valanga, è rimasto ferito ed è stato trasportato all’Ospedale Parini di Aosta, ma le sue condizioni non destano, fortunatamente, preoccupazione.

GUARDA QUI LE TEMPERATURE ATTESE NEL CORSO DEI PROSSIMI GIORNI IN ITALIA

Avalanche sur le mont-blanc, blessé une snowboardeuse suisse
19 décembre 2014-18:14
L'accident en début d'après-midi aujourd'hui, vendredi 19 décembre 2014, Mont-Blanc : avalanche balaie snowboardeuse suisse
Avalanche sur le mont-blanc, blessé une snowboardeuse suisse – 12/19/2014-début après-midi aujourd'hui, vendredi 19 décembre 2014, un jour qui restera dans l'histoire comme l'un de l'essaim de tremblements de terre importants en Toscane (avec un séisme de magnitude 4,1 sur l'échelle de Richter à 11:36) faisait état d'un accident sur le Mont Blanc : c'était une avalanche, provient probablement du fait que la neige est très friable, ayant été adoucies par la lumière du soleil, puisque le temps est ensoleillé et stable pendant quelques jours sur la vallée d'Aoste.
Avalanche sur le mont-blanc, blessé une snowboardeuse suisse
La personne a participé à l'avalanche est une snowboardeuse suisse a été secourue par hélicoptère après avoir été trouvé près du glacier Thoula, Massif du Mont Blanc. L'homme, accablé par l'avalanche, a été blessé et a été transporté à l'hôpital Parini di Aosta, mais son état n'a pas, heureusement, sont préoccupantes.

Incidente aereo Calabria, precipita superleggero a Cirò Marina: le immagini della tragedia

  

Un aereo biposto è precipitato nel crotonese Mercoledì 26 Novembre 2014 provocando la morte del pilota mentre il passeggero risulta in gravissime condizioni. Al momento dell’incidente le condizioni meteo erano buone

Incidente aereo Calabria, precipita superleggero a Cirò Marina: le immagini della tragedia – Una persona è morta e un’altra si trova in gravi condizioni presso l’Ospedale di Crotone. È questo il triste bilancio di quanto accaduto ieri, Mercoledì 26 Novembre 2014, a Cirò Marina nel crotonese. L’incidente aereo verificatosi in Calabria, ha coinvolto un superleggero a due posti proveniente da Sibari nel cosentino. L’incidente aereo ha portato allo schianto del velivolo contro una struttura di cemento nei pressi di un lido a Cirò Marina. Al vaglio degli inquirenti le possibili cause che hanno portato all’ennesimo incidente aereo in Calabria, di certo non le condizioni meteo che erano buone al momento dei fatti. L’ipotesi più probabile, per ora, sembra essere quella del guasto tecnico: pare che l’incidente aereo sia infatti stato provocato da una rottura meccanica che avrebbe portato il mezzo a perdere rapidamente quota e a nulla sono valsi gli sforzi del pilota di tentare un atterraggio di fortuna. L’incidente aereo è avvenuto intorno alle ore 15 di ieri e appresa la notizia sul posto sono immediatamente giunti Vigili del Fuoco e Carabinieri che hanno subito constatato la gravità della situazione con l’ala destra e la parte superiore del mezzo completamente distrutte a seguito dell’impatto con il chiosco di un bar ristorante (fortunatamente chiuso al momento dell’ incidente aereo) situato nei pressi della spiaggia. Stando alle prime ricostruzioni inerenti l’incidente aereo nel crotonese, pare che il velivolo stesse effettuando un servizio di volantinaggio. Immediati sono stati anche i soccorsi medici: per il pilota non c’è stato niente da fare ed è deceduto durante il trasporto in ospedale, mentre l’altro passeggero versa in gravissime condizioni al nosocomio di Crotone.

Incidente aereo Calabria, precipita superleggero a Cirò Marina: le immagini della tragedia

Incidente aereo Calabria, precipita superleggero a Cirò Marina: le immagini della tragedia – Fonte foto: YouReporter.it

In Calabria, dunque, si verifica l’ennesima tragedia di questo tipo ricordando l’incidente aereo dello scorso agosto a Scalea quando un altro superleggero precipitò causando la morte di due persone. Altro incidente aereo simile per dinamiche e mezzo coinvolto in Calabria anche lo scorso anno nei pressi del Lago Ampollino con la morte di una persone.

GUARDA LE IMMAGINI DELL’INCIDENTE AEREO NEL CROTONESE

 

 

Terremoto: trema oggi in Italia una zona molto pericolosa

 

  

Terremoto: Ingv ha registrato oggi 3 scosse nel Golfo di Santa Eufemia, in Calabria, un’area molto pericolosa sismicamente

Terremoto: trema oggi in Italia una zona molto pericolosa-27/11/2014- In giornata odierna, tra le ore 10:05 e 10:19, Ingv ha registrato tre scosse di terremoto in Calabria, nel Golfo di Santa Eufemia, area catalogata dallo stesso ente a rischio sismico 1, il più alto della scala da 1 a 3. Le intensità registrate oggi sono state di magnitudo 2,7-3,0-2,7, avvenute tutte in pochi minuti di distanza tra loro. La zona non trema molto spesso, negli ultimi 90 giorni sono i primi evidenziati dalla rete sismica nazionale mentre negli ultimi 10 la frequenza non sembra molto elevata.

Terremoto: trema oggi in Italia una zona molto pericolosa. 27/11/2014. Fonte immagine, Ingv

Terremoto: trema oggi in Italia una zona molto pericolosa. 27/11/2014. Fonte immagine, Ingv

I terremoti avvenuti oggi, non hanno allertato molto la popolazione che conosce bene il proprio territorio e sa che puo’ tremare anche con intensità ben avvertibile, come la più forte di M 3.0 avvenuta a 27 Km di profondità nella provincia di Catanzaro. Vi terremo aggiornati su eventuali altre repliche. La notizia è puramente informativa e non vuol assolutamente dire che sta per arrivare un forte terremoto, serve solo per far conoscere il territorio sismico nazionale alla popolazione

GUARDA LE ZONE PIU’ SISMICHE D’ITALIA CATALOGATE DA INGV

Terremoto oggi Italia, 20 Dicembre 2014: scossa M 3.5 nel Mar di Sicilia. Dati Ingv

  

Terremoto oggi Italia, 20 Dicembre 2014: evento sismico di magnitudo 3.5 Richter nel pomeriggio. Scossa registrata nel Mar di Sicilia

Terremoto oggi Italia, 20 Dicembre 2014: scossa M 3.5 nel Mar di Sicilia. Dati Ingv – Un fine settimana decisamente movimentato, quest’ultimo prima di Natale, sull’Italia sul fronte terremoti. Dopo le oltre 70 scosse di terremoto in Toscana, ecco che oggi Sabato 20 Dicembre 2014, ne è stata registrata una anche nel Mar di Sicilia. La scossa di terremoto di oggi si è verificata in pieno mare e quindi non sembra essere stata avvertita sulla terra ferma (almeno questo è quanto trapelato a seguito del terremoto). Nel pomeriggio di oggi da segnalare anche una scossa M 2.6 della scala Richter sempre nel distretto sismico del Chianti. Dopo circa due ore ecco il terremoto di oggi nel Mar di Sicilia. Il terremoto avvertito poche ore fa, esattamente alle 17:56:33, ha avuto le seguenti coordinate: magnitudo 3.5, longitudine 12.66, latitudine 36.25, profondità 36.6 km. Si tratta, come detto, dell’ennesimo terremoto registrato dall’INGV oggi, con lo sciame sismico in Toscana che ha rubato la scena agli altri movimenti della terra.

Terremoto oggi Italia, 20 Dicembre 2014: scossa M 3.5 nel Mar di Sicilia. Dati Ingv

Terremoto oggi Italia, 20 Dicembre 2014: scossa M 3.5 nel Mar di Sicilia. Dati Ingv

Bisogna sottolineare che il terremoto di oggi nel Mar di Sicilia, è un remake della scossa registrata ieri sera alle 21:54 nella stessa area e di magnitudo simili (3.0 quella di ieri, 3.5 oggi).

 

 



21/12/2014
0 Poster un commentaire

A découvrir aussi


Inscrivez-vous au blog

Soyez prévenu par email des prochaines mises à jour

Rejoignez les 155 autres membres